Medicina Tradizionale Thailandese – il massaggio

Nuad Bo Rarn (massaggio thailandese)

Sono parte integrante della medicina tradizionale thailandese :

– Le cure della persona, secondo la visione olistica, con l’impiego di prodotti a base di erbe officinali secondo la tradizione tramandata oralmente nel tempo;

– Il Nuad Bo Rarn, un trattamento manuale al fine di promuovere il benessere ed il rilassamento, nonché alleviare efficacemente i disturbi e i dolori;

– il Ruesri Dat Ton o esercizi di stretching (Yoga Thai), usati per preservare o migliorare la salute.

Il massaggio thailandese o thai massage (come viene altresì chiamato il nuad bo rarn) indica l’insieme di quei trattamenti il cui lavoro è eseguito lungo precise linee energetiche dette “Sen”, con la finalità di bilanciare, quindi riequilibrare il sistema energetico del nostro corpo.

I thailandesi attribuiscono la nascita del massaggio al dottor Shivago, amico personale e discepolo del Buddha, ancora oggi venerato in tutta la Thailandia.

Le Sen sono linee energetiche che attraversano il nostro corpo. Si tratta di milioni di piccolissimi “canali” d’acqua ionizzata dove passano informazioni tramite le quali le cellule comunicano fra loro. Pertanto meglio scorre l’acqua, meglio avviene questa comunicazione. Ciò è fondamentale per l’omeostasi,cioè la nostra capacità di mantenere un equilibrio interno, nonchè esterno (il nostro comportamento), al variare di condizioni esterne o interne.

Col passare del tempo sono stati creati vari stili di massaggio:

– lo stile del Nord: utilizza principalmente manovre di allungamento e posizioni di yoga, pur essendo presenti, naturalmente, le pressioni lungo le linee energetiche. Fa riferimento alla città di Chiang Mai

– lo stile del Sud : invece utilizza maggiormente le pressioni lungo le Sen, integrando con manovre di allungamento. Fa riferimento alla città di Bangkok

– Il Lanna style: sono tecniche di antichissime tradizioni rurali, che utilizzano piccoli attrezzi in leg no,foglie,corna e denti di animali, abbinati allo stile del Nord. Fa riferiemento alle province del Nord.

Il principio rimane quello di trattare il corpo ed ll suo sistema energetico.

Le pressioni hanno l’effetto di far respirare il corpo in ogni parte. Il premere e rilasciare assomiglia ad una respirazione (contrazione e ampliamento). Gli allungamenti portano una distensione di tutte le strutture . E’ un effetto di apertura nei vari punti di accesso del corpo: sopra e sotto,destra e sinistra,dietro e avanti. Ciò perchè il trattamento tratta il corpo in generale. Il massaggio crea un complessivo abbraccio che apre e fa respirare meglio l’intera persona.

Salvatore Di Mattia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: