QUANTO E’ IMPORTANTE PER TE CONOSCERE LE DINAMICHE LEGATE ALLA TUA NASCITA!

Ti ricordi qualcosa della tua stessa nascita?

Probabilmente mi dirai di no, ma sappi che nelle tue movenze e nel tuo modo di affrontare la vita c’è moltissimo della tua nascita, anzi, stiamo tutti vivendo in base a come siamo venuti al mondo.

Il tipo di parto che insieme a nostra madre abbiamo vissuto, il modo in cui siamo stati accolti da un perfetto estraneo che per primo/a ci ha presi fra le mani (ostetrica/o infermiera/e, quasi mai si tratta della madre), il trattamento di ripulitura dopo la nascita, la possibilità di stare a contatto con la nostra mamma piuttosto che essere stati portati da lei dopo alcune ore; tutti questi aspetti, insieme al tipo di accudimento prossimale ricevuto, avranno segnato la nostra impronta e la nostra vita futura.

Sulla base delle nostre esperienze di nascita abbiamo edificato il carattere, le relazioni, le abitudini, la nostra vita professionale e soprattutto il nostro modo di essere genitori!

Il tipo di rapporto che instauriamo con i nostri bambini affonda le sue radici nelle nostre esperienze precoci e l’immagine che abbiamo di esso rispecchia in larga misura le nostre memorie regresse; se queste sono state distorte e non siamo in grado di riconoscerle, diventerà probabilmente gioco-forza trasferirle inconsciamente su di essi.

Riconoscere gli schemi di nascita che ci governano come adulti, può favorire il nostro diventare genitori ed un’approfondimento del rapporto con i nostri figli.

Sentirti pronta/o, per esempio, ad accogliere consapevolmente un pianto di memoria del tuo neonato può diventare consolatorio anche per te, mamma e papà, oltre che rassicurante per il tuo piccolo!

Possiamo parlarne e risolvere subito alcune difficoltà che ti impediscono di vivere serenamente il rapporto con il tuo bambino e con la tua famiglia.

Una terapeuta neonatale non lavora solo con i neonati, ma anche e sempre con i genitori e adulti in genere; altrimenti come faremmo a migliorare la vita dei nostri futuri campioni?

Dobbiamo tenere presente che i bambini risuonano con la loro figura di riferimento, sempre!

Sostegno Neonatale Lorena

Traldi Lorena.

Operatrice Olistica e per l’Infanzia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: