Yoga Thailandese – Pratica

 

Il Thai yoga si compone di vari esercizi, semplici ed efficaci, che si svolgono:
– seduti per terra, assumendo varie posizioni;
– stando in piedi;
– seduti sulla sedia.
I modi sopradescritti dipendono dalla difficoltà riscontrata dal praticante nell’ assumere una posizione o l’altra.
Il praticante eseguirà il movimento, inspirando e trattenendo il respiro per alcuni secondi,per poi ritornare alla posizione di partenza; così l’energia immessa nell’organismo sarà indirizzata in quella parte che è stata più interessata a quel particolare movimento.
Infatti secondo la Medicina Tradizionale Thailandese il corpo è percorso da energia, precisamente in appositi canali, che per vari motivi possono restringersi. Le manovre effettuate con lo yoga thai tendono a riaprire questi canali e a permettere che l’energia fluisca liberamente e nutra bene.
Ciò considerando pure che il movimento permetterà di operare sull’intera struttura corporea e quindi ogni componente ne beneficierà: muscoli,articolazioni,tendini,fascia,pelle,liquidi vari,ecc.

Attualmente svolgo lezioni ogni lunedi presso:
hathor Academy di Vitello Maria Antonina – Caltanissetta

Telefono 0934 27549 – cell.393 0942571

 

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: